• Camilla Marinoni

Heart without art is just h...e...

Aggiornamento: 26 ago 2021

Qualche settimana fa ho pubblicato questa foto:

Serigrafia realizzata con Babel

È la foto di una mia scatola, per gli anelli nuziali, con la serigrafia di un particolare del cuore anatomico.

Sui social ho fatto un sondaggio chiedendo, anzi tutto, se fosse comprensibile l’immagine (essendo un particolare non era così scontato) e se fosse adatta a questo tipo di funzione.

Ho avuto diverse reazioni: è piaciuta molto per alcune persone, per altre non era comprensibile, per altre era un no categorico. Io ho accolto tutti i pareri, ho ringraziato ognuna per il suo commento e valuterò il da farsi ma io, per il cuore, ho un debole....

Si sa che l'anatomia sta spopolando su internet da diversi anni, dai tattoo alla serigrafia ma il mio amore per il cuore anatomico è molto precedente: il primo quadro in cui l'ho inserto è questo ed era il 2010.

Da lì ho creato altri quadri con i cuori e con i centri (ma, tranquilla, sui centrini te ne parlo un’altra volta), periodo che è durato per circa un paio di anni e poi si è fermato. L’ho ripreso nel 2014 quando ho ricominciato a lavorare sulla tela per una mia mostra personale creando questo trittico:

Ma perché mi piace così tanto il cuore anatomico? Semplice: perché, come dice lo slogan preso per il titolo del mio blog, un cuore senza arte è solo "eh". Sono un'artista e le ispirazioni arrivano da ogni parte:

  1. Trovo che tutto ciò che sia legato all’anatomia umana sia molto affascinante, molto probabilmente perché è invisibile alla nostra vista.

  2. Il cuore è il centro dei sentimenti, dell’amore e delle relazioni (scontato? ma è così!) perché io quando sono emozionata ho il cuore che batte davvero forte e poi ho spesso il cardiopalmo in cui il mio caro cuoricino si sente per bene.

  3. Perché mi piace il fatto che sia grande come il mio pugno chiuso e che quindi, un pugno chiuso sia grande come il cuore il cuore della persona (la contraddizione che c’è in una gemella come me!)

  4. Perché mia madre era infermiera e a casa avevamo lo stetoscopio e con i miei fratelli ci divertivamo un sacco ad ascoltare il nostro battito reciproco (io a volte me lo ascoltavo da sola o face il giro della casa in cerca di cuori da ascoltare).

  5. Perché è il legame diretto con la morte e con l’amore: i due principi fondamentali su cui si basa la vita.

  6. Perché su di lui se ne possono dire e fare di ogni (vedi la mia cartella su Pinterest).

  7. Perché è indipendente: è un muscolo che va da solo. Non sono io che decido di farlo funzionare o di fermarsi e per me questa è una cosa davvero incredibile!!!

Per tutti questi motivi mi piace questa forma e trovo in essa grande ispirazione (di fatti ritroverai la forma del cuore anche nella mia prossima collezione che uscirà a breve):

Certo le miei motivazioni non saranno le stesse per te o per altre persone, la cosa importante è, quando cerchi ispirazioni, chiederti sempre:

PERCHÈ TI SEI FERMATA SU QUEL SOGGETTO? QUALI EMOZIONI PROVOCA IN TE?

Raccontami se anche a te piace il cuore anatomico, o raccontami quello ti piace, che ispirazioni ti ha dato? Fammelo sapere, anche questo è un modo per raccontare la propria unicità!

#natura #anatomia #cuore #matrimonio #amore #consigli #disegno #simbolo #arte