• Camilla Marinoni

Anello non anello (come un ready made)

Sandro, il mio innamorato, l'ho conosciuto nel maggio 2010. Lui era in Spagna, a Valencia, ed io a Milano. Ci siamo innamorati ed abbiamo iniziato a viaggiare e a vederci una volta ogni 3 settimane/un mese.

Marcel Duchamp, l'artista, l'ho scoperto che ero al liceo e l'ho conosciuto meglio quando ero in accademia. Non perché il corso di storia dell'arte comprendesse lo studio dei dadaisti ma perché il suo famoso orinatorio, o lo scolabottiglie, saltavano sempre fuori come punti di riferimento nell'arte del XX secolo. Cosa c'entra Duchamp con il mio compagno? Apparentemente nulla ma in realtà il titolo di questa storia arriva proprio da questa curiosa accoppiata.

Durante i nostri primi mesi di innamoramento io e Sandro abbiamo deciso di comprare un anello uguale per entrambi. Ovviamente non poteva essere un anello qualsiasi, così siamo entrati in una ferramenta e ci siamo messi a cercare, tra rondelle e dadi, qualcosa che potesse entrare nel nostro dito e che potesse somigliare ad un anello. Abbiamo trovato queste rondelle:




Erano le più grandi che avevano, come misura, e a me calzava a pennello sull'anulare destro mentre per lui era perfetto sul mignolo (essendo in acciaio è stato impossibile tentare di allargare la sua).

Fu così che dentro ad una ferramenta ci siamo promessi "el amor eterno".


Io tutt'oggi porto sempre la mia rondella al dito e molti mi fanno i complimenti per il bell'anello che indosso e altri, appena lo notano, mi chiedono se sia stato creato da me. Io rispondo che è bellissimo, che è in acciaio e che no, non l'ho fatto io perché in realtà non è un anello ma è una rondella comprata in ferramenta. Sul viso dell'interlocutore di turno leggo sempre stupore e meraviglia per aver pensato di indossare un oggetto che è stato creato per un altro scopo! (Sappiate che non sono la prima!)

Tra queste persone c'è anche Francesca che mi ha chiesto di creare per lei un anello simile al nostro.

Io come al solito ho interpretato e modificato leggermente le misure dall'anello originale e ho creato questo:






È simile ma diverso! Cosa ne dici, ti piace?

Tutto, nella vita, è fonte di ispirazione. La natura e gli oggetti che già esistono possono suggerirci forme nuove...non è fantastico tutto ciò?



Be Unique&Ready Made



#fusione #materiali #argento #finitura